Diventare Ricchi: Il Segreto di Zio Paperone

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  

Come si fa diventare ricchi? Qual è il segreto dei milionari? Come hanno fatto questi individui “soprannaturali” ad accumulare una tale fortuna? Sono domande che tutti noi almeno un volta nella vita ci siamo posti…

Ebbene, esiste un segreto per diventare ricchi e sono state tante le penne che hanno provato a diffonderlo al grande pubblico. Uno di questi è il grande Carl Barks il creatore del celebre Paperon de Paperoni, oggi emblema universale della ricchezza.

 

Il padre di Zio Paperone

La storia di Zio Paperone è strettamente collegata al successo del mitico imprenditore di sogni Walt Disney.
Negli anni ‘60, fumetti ed animazione Disney viaggiavano su due binari separati e addirittura i comics disneyani erano affidati una casa editrice licenziataria, la Western Publishing.

Walt Disney non poteva saperlo, ma la scelta di separare le due cose si rivelò vincente! Nella Western Publishing, lavorava Carl Barks, uno dei disegnatori più talentuosi che la storia abbia mai conosciuto e padre di zio Paperone, Qui Quo Qua, Amelia, Archimede, la Banda Bassotti, Rockerduck, ecc. ecc.

Walt Disney, a distanza di molti anni, grazie a Carl Barks, si ritrovò un enorme “giacimento” di nuove storie e di nuovi personaggi da proiettare sul grande e piccolo schermo.

 

Chi è Scrooge Mc Duck? (o Uncle Scrooge)

Scrooge Mc Duck, così venne chiamato in Italia Paperon de Paperoni (dal direttore di Topolino), è un ricchissimo e avarissimo Papero Scozzese che ama accumulare soldi nel suo mitico “deposito”, all’ interno del quale ama tuffarsi e nuotare in quell’oceano di monetine guadagnate nel corso degli anni.

Ispirato ad Ebenezer Scrooge di Charles Dickens e all’imprenditore scozzese Andrew Carnegie (l’imprenditore d’acciaio)…Zio Paperone incarna l’uomo d’affari, il self made man per eccellenza e nel tempo è divenuto l’emblema stesso della ricchezza!

Zio Paperone ama raccontare ai suoi nipotini le proprie avventure di “business”, a partire proprio dagli inizi, quando da povero emigrante scozzese, decise di avventurarsi nel Klondike alla ricerca di oro e dove imparò a difendersi da ladri e truffatori/lestofanti.

Ama ogni singola monetina del suo deposito, ma ne “venera” una in particolare, la “numero uno”, ovvero la sua prima monetina guadagnata, che gli ha permesso in seguito di creare la sua enorme fortuna.

Ad ogni monetina corrisponde il ricordo di una grande avventura (di business e non solo) ed è forse questo il motivo per cui le storie che hanno come protagonista Uncle Scrooge sono così affascinanti ed avventurose… nonché di grandi insegnamenti sul successo e sulla vita.

 

Il segreto per diventare ricchi raccontato da Zio Paperone

Tra le innumerevoli storie che vedono protagonista Uncle Scrooge vi è una molto particolare, in cui in una maniera quasi didattica si parla di un argomento molto controverso: il denaro! .. dopo tutto chi meglio di lui potrebbe!?

Zio Paperone, in questo storico cortometraggio, spiega in modo semplice ai suoi nipotini i principi base dell’economia. Da come è nata la moneta alla calamità dell’inflazione, dall’importanza di avere un bilancio personale al segreto per diventare ricchi!!!

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *