Il Primo Motore di Ricerca della Storia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Neanche venti anni fa, quando avevamo bisogno di fare una ricerca o trovare delle informazioni bisognava recarsi in biblioteca o comprare dei testi in libreria e passare molto tempo a sfogliare centinaia di pagine per cercare le voci di nostro interesse..

Con l’avvento di internet, tutto ciò è diventato soltanto un ricordo. È sufficiente, infatti, scrivere le parole chiave dell’argomento di nostro interesse su un motore di ricerca e in pochi secondi siamo catapultati nella biblioteca più grande e di più semplice consultazione che esista!

Soprattutto per le nuove generazioni, oggi è quasi scontato cercare sul web senza nemmeno fare lo sforzo di provare a riflettere o interrogarsi. Ma come è nato tutto? Qual è stato il primo motore di ricerca della storia? E da chi è stato ispirato?

 

Breve storia dei motori di ricerca

Per chi non lo sapesse, Google non è stato il primo motore di ricerca e ne tantomeno è l’unico! Agli inizi, Internet era un elenco infinito di link e il riuscire a trovare delle informazioni pertinenti era paragonabile al cercare un ago in un pagliaio..

Era davvero frustante scorrere questi link uno ad uno nella speranza di trovare quello che si cercava! Quindi, non c’è da meravigliarsi se alcuni “pionieri” (tra cui David Filo, Jerry Yang, i fondatori di Yahoo!) iniziarono a creare delle directory divise per categoria e argomento.. Il successo fu clamoroso!

I due studenti di Stanford avviarono ufficialmente nel 1995 una nuova era! Nei successivi 3-4 anni, infatti, nacquero tanti altri siti, tra cui anche Google… e il resto è storia dei nostri giorni!

 

Come è nata l’idea di creare un motore di ricerca?

A ispirare i pionieri del web fu quasi sicuramente la frustrazione degli internauti del tempo. La creazione di un modo semplice ed efficace per reperire le informazioni in rete fu senz’altro un punto nodale nella diffusione globale di internet.

Tuttavia, altri due studenti di Stanford, Larry Page e Sergey Brin, giocarono un ruolo di primo piano nella grande storia di internet, ideando la soluzione più efficace di tutte: Google!

 

Una strana coincidenza storica

Nel 2001 uscì nelle sale cinematografiche “A.I. – Intelligenza Artificiale”, un progetto di Stanley Kubrick dei primi anni ’90 (portato a compimento da Steven Spielberg) ispirato in parte a pinocchio e in parte alla trama del manga Astroboy, di Osamu Tezuka (anni ’60).

Uno dei personaggi più interessanti del film è il Dr. Know, un ologramma che somiglia ad un Albert Einstein caricaturale e risponde a qualsiasi domanda gli venga rivolta.. segue uno stralcio del film di cui vi sto parlando:

Impressionante vero? Ora, se si considera il fatto che i primi motori di ricerca sono stari realizzati tra il 1995 e il 1997 e che il film è stato progettato e realizzato più o meno nello stesso periodo.. la domanda sorge spontanea:

Chi ha ispirato chi?

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *