Blog

Costi Fissi (o Costi Indiretti di Produzione) e loro Significato
Controllo di Gestione

Costi Fissi (o Costi Indiretti di Produzione) e loro Significato


Conoscere l'ammontare dei costi fissi(o indiretti di produzione) è fondamentale nella gestione di un'impresa

I costi fissi (o costi indiretti di produzione), rappresentano una parte imprescindibile di un sistema di controllo di gestione e dell’analisi dei costi. Vediamo di cosa si tratta e perché è così importante conoscerne bene la composizione..

 

Cosa sono i costi fissi (o costi indiretti di produzione)

I costi fissi (in inglese fixed cost), sono tutti quei costi che non cambiano al variare della quantità prodotta e che appunto rimango gli stessi anche se la produzione fosse pari a zero. Essi fanno quindi parte della gestione caratteristica dell’azienda.

Costi Fissi - Costi indiretti di produzione

 

Esempio di costi fissi aziendali

Alcuni esempi di costi indiretti (o fissi) sono l’immobile o il suo affitto, gli impianti, le spese amministrative, le spese generali, ecc. Questi costi rimangono costanti sia all’aumentare che al diminuire della quantità prodotta. 

 

Ogni azienda ha la propria struttura di costi ed è importante conoscerla

Anche se appartenenti ad uno stesso settore, anche se molto simili tra di loro, una cosa è sicura, ovvero che non esistono 2 aziende con la stessa struttura dei costi.

Ogni azienda dovrebbe conoscere i propri costi diretti (o variabili) e i propri costi indiretti (o fissi), perché essi consentono di capire molti aspetti legati alla struttura e agli equilibri di un’azienda. Ad esempio, attraverso il punto di pareggio (BEP), è possibile conoscere in anticipo qual è il fatturato minimo che bisogna raggiungere per poter coprire i costi indiretti dell’azienda.

Conoscere la struttura dei costi consente inoltre di poter prevedere al meglio il fabbisogno finanziario di cui l’azienda ha bisogno per poter svolgere in tutta tranquillità la sua attività.

 

Perché si chiamano anche costi indiretti di produzione?

I costi fissi sono definiti anche costi indiretti di produzione perché sono costi che non sono legati alla produzione in modo diretto e rimangono infatti fissi a prescindere dalla quantità prodotta.

 

L’analisi dei costi e il controllo di gestione per conoscere la struttura dei costi aziendali

Il primo step per poter conoscere la propria struttura dei costi, è quello di effettuare un’adeguata analisi dei costi (ed iniziare a tenere sotto controllo il variare nel tempo di questi costi). Attraverso questo tipo di analisi – e magari implementando un controllo di gestione aziendale – è possibile conoscere per bene la propria azienda e poterla quindi gestire nel modo più corretto e profittevole possibile.


Leave your thought here